Cineteca Nazionale

La Cineteca Nazionale è uno tra i maggiori archivi cinematografici europei, ricco di oltre 120.000 pellicole compreso il patrimonio dell'Archivio Nazionale del Cinema d'Impresa di Ivrea.

Alla conservazione di questo prezioso patrimonio, la Cineteca Nazionale affianca un'intensa attività di diffusione culturale, con una propria programmazione presso il cinema Trevi di Roma e mettendo a disposizione di manifestazioni nazionali ed internazionali prive di finalità commerciali parte del patrimonio conservato (catalogo di circolazione).

La Cineteca Nazionale e' impegnata nel restauro del cinema italiano: ogni anno vengono restaurati e riproposti sia grandi capolavori sia opere "minori", nel rispetto della complessa articolazione della nostra cinematografia.

Il restauro della pellicola cinematografica
 
Gian Luigi Rondi alla presentazione del volume "Gian Luigi Rondi - Tutto il cinema in 100 (e più) lettere", 20 ottobre 2015

Il Centro Sperimentale di Cinematografia ricorda Gian Luigi Rondi. Al CSC Rondi ha donato fotografie e lettere di tanti uomini e donne del cinema che aveva raccolto e conservato nel corso della sua lunga carriera

Dal materiale del fondo è nato il libro, coeditato dalla Cineteca Nazionale - Centro Sperimentale di Cinematografia e da Edizioni Sabinae, "Tutto il cinema in 100 (e più) lettere. Vol 1 cinema italiano" (il secondo volume, dedicato al cinema straniero, sta per uscire).
 
gli incontri in programma

Il CSC-Cineteca Nazionale collabora alla mostra "Roma Pop City 60-67" del MACRO - Museo d’Arte Contemporanea (fino al 27 novembre)

Dal 13 luglio al 27 novembre 2016 il MACRO - Museo d’Arte Contemporanea Roma ospita la mostra ROMA POP CITY 60-67, promossa da Roma Capitale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e curata da Claudio Crescentini, Costantino D’Orazio, Federica Pirani. Molti gli incontri in programma.
 
Il Centro Sperimentale di Cinematografia negli anni '50

80 anni del Centro Sperimentale di Cinematografia (e non sentirli)

Per gli ottant’anni il Centro Sperimentale di Cinematografia si mette in mostra, per raccontarsi e raccontare non solo il cinema italiano, ma anche i mutamenti storici e culturali dell’Italia (Casa del Cinema, 19 settembre - 28 novembre 2016).
 
Copertina del numero 584 di «Bianco e Nero»

Presentato nell’ambito del festival di Venezia il numero 584 di «Bianco e Nero»

Si tratta del primo numero di una nuova serie, direttore scientifico Mariapia Comand. Federico Vitella è il curatore di un'esplorazione a più voci della rivoluzione del montaggio digitale.
 
Riccardo Garrone

25.09.2016 - 29.09.2016

Riccardo Garrone, il volto elegante della commedia
 
Marco Giusti e Sergio Garrone al cinema Trevi

28.09.2016

Incontro moderato da Marco Giusti con Sergio Garrone, Enrico Vanzina
 
 
L'artista e curatrice Adelina von Fürstenberg

30.09.2016

Per ART/TREVI incontro con Adelina von Fürstenberg
 
Logo della serie "Art/Trevi"

30.09.2016

Art/Trevi