Biblioteca ed Editoria

La Biblioteca "Luigi Chiarini" è la più grande struttura specializzata in ambito cinematografico esistente in Italia.
Fondata nel 1935 nell'ambito del Centro Sperimentale di Cinematografia, la Biblioteca conta attualmente circa 150.000 unità bibliografiche, e, grazie all'acquisizione di numerosi fondi librari e documentari, si è progressivamente trasformata da luogo di conservazione a vero e proprio centro di ricerca e documentazione.
Le prime attività editoriali risalgono al 1937 con la pubblicazione della prestigiosa rivista «Bianco e Nero» e proseguono con la realizzazione della Storia del cinema italiano e delle numerose collane del catalogo editoriale.
Stati Generali della Fotografia Mibact

Stati generali della fotografia

Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha indetto gli Stati generali della fotografia: due giornate di convegno sul tema con operatori, addetti ai lavori e ospiti internazionali.
 
Loghi SIAE e CSC
 
Logo 3 Libri per 30 giorni

Tre libri per trenta giorni: offerta promozionale di marzo 2017 dal ricco catalogo editoriale del CSC

Il Centro Sperimentale di Cinematografia, offre con uno sconto sul prezzo di copertina, tre pubblicazioni del suo catalogo editoriale.
 
Fondo Carlo Lizzani presso la Biblioteca "Luigi Chiarini" specializzata in cinematografia
 
tesi di laurea sul cinema donate alla Biblioteca Chiarini di Roma

Dona una copia della tua tesi di laurea alla Biblioteca Luigi Chiarini.

Il tuo lavoro verrà conservato nel tempo in una speciale sezione dedicata alla consultazione delle tesi di laurea sul cinema.